Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Ricerca Qualità della ricerca Obiettivi della ricerca 2014/2018

Obiettivi della ricerca 2014/2018

La multidisciplinarietà e la interdisciplinarietà lungi dall'essere elementi critici rappresentano, al contrario, importanti potenzialità e necessarie chiavi di lettura per gestire la complessità, per proiettarsi nel contesto internazionale e per trasferire conoscenze sul territorio, con modalità comunicative adeguate all'altezza delle sfide da affrontare.

Dati questi presupposti, il Dipartimento SPOCRI ha tutte le carte in regola per declinare la sua mission in obiettivi concreti, coerenti sia con il Piano strategico d'Ateneo 2013/2018 sia con le indicazioni emerse dal Report di riesame relativo alla procedura di valutazione VQR 2004-2010.

Si tratta, in termini generali, di fare sistema, rete: cioè integrare conoscenze, competenze ed esperienze disciplinari in percorsi/processi (locali e internazionali), capaci di valorizzarle in forme apprezzabili e misurabili, con significative ricadute anche sul piano della qualità.

Di seguito sono riportati, in modo sistematico e puntuale, gli obiettivi che il Dipartimento SPOCRI si è dato come direttrici della sua attività pluriennale (fino al 2018).

Per ciascun obiettivo sono riportate le scadenze, le singole azioni e gli indicatori scelti come parametro di valutazione (misurazione). L'aggiornamento è avvenuto sulla base dell'approvazione della Relazione annuale della Ricerca 2016 (CdD del 01.02.2017)

OBIETTIVO 1: MIGLIORARE E RAFFORZARE LA PARTECIPAZIONE AI PROGETTI EUROPEI ATTRAVERSO ATTIVITÀ DI COORDINAMENTO E SENSIBILIZZAZIONE, VALORIZZANDO LA PRESENZA DEI GIOVANI RICERCATORI
Scadenza obiettivo: 2018

Azioni:

  • Azione 1.1 - Partecipazione a incontri e workshop relativi alla progettazione europea.

Indicatori/monitoraggio: n. di incontri e workshop ai quali ha partecipato personale (docente e tecnico amministrativo) del Dipartimento

  • Azione 1.2 - Consolidare/Aumentare il n. di progetti presentati.

Indicatori/monitoraggio: n. progetti presentati: di cui n. fino a 30.000 euro di budgetcomplessivo progetto; di cui n. fino a 100.000 euro di budget complessivo progetto; di cui n. oltre 100.000 euro di budget complessivo progetto; n. interventi di sensibilizzazione in CdD; n. informative sui nuovi bandi.

  • Azione 1.3 - Maggiore diversificazione, ossia maggior numero di soggetti che presentano progetti.

Indicatori/monitoraggio: n. di soggetti distinti che presentano progetti; n. missioni dedicate sui fondi dip.li; n. incontri dedicati docenti/personale UOR.

  • Azione 1.4 - Maggiore partecipazione di giovani ricercatori (anche assegnisti, dottori di ricerca e dottorandi) che collaborano col Dipartimento

Indicatori/monitoraggio: n. di soggetti, appartenenti a queste tipologie, coinvolti nelle attività progettuali

  • Azione 1.5 - Consolidamento/aumento delle risorse finanziarie derivanti da progetti europei

Indicatori/monitoraggio: risorse finanziarie disponibili derivanti da progetti europei (in euro) per cassa; risorse finanziarie disponibili dervanti da progetti europei (in euro) per competenza.

  • Azione 1.6 - Aumento dei progetti europei assegnati (vinti), privi di risorse finanziarie

Indicatori/monitoraggio: n. progetti

  • Azione 1.7 - Migliorare la qualità della progettazione

Indicatori/monitoraggio: n. partecipazioni a corsi di formazione: di cui n. giovani ricercatori

  • Azione 1.8 - Analisi delle motivazioni di non finanziamento

Indicatori/monitoraggio: motivi formali; motivi sostanziali

 

OBIETTIVO 2: MIGLIORARE E RAFFORZARE LA PARTECIPAZIONE AD ALTRI PROGETTI DI RICERCA COMPETITIVI

Scadenza obiettivo: 2018
Azioni

  • Azione 2.1 - Partecipazione a incontri dedicati a favorire il coinvolgimento in progetti competitivi

Indicatori/monitoraggio: n. di iniziative; n. interventi di sensibilizzazione in CdD; n. missioni dedicate sui fondi dip.li

  • Azione 2.2 - Rispondere ai bandi nazionali

Indicatori/monitoraggio: n. di progetti presentati; n. informative sui nuovi bandi; n. incontri dedicati docente/personale UOR

  • Azione 2.3 - Consolidamento/aumento del livello di introiti da progetti di ricerca nazionali

Indicatori/monitoraggio: risorse finanziarie derivanti da progetti nazionali per cassa; risorse finanziarie derivanti da progetti nazionali per competenza

 

OBIETTIVO 3: PROMUOVERE LA CULTURA DELLA QUALITÀ DELLA RICERCA
Scadenza obiettivo: 2018

Azione

  • Azione 3.1 - Incontri, trattazione dell'argomento in Consiglio di Dipartimento per sensibilizzare docenti e ricercatori in merito all'obiettivo

Indicatori/monitoraggio: n. delle iniziative; assenza di soggetti inattivi

  • Azione 3.2 - Consolidare e/o aumentare il numero e la qualità di articoli pubblicati su riviste nazionali/ internazionali di chiara fama. Consolidare e/o aumentare il numero e la qualità dei contributi scientifici pubblicati in volumi collettanei e monografie pubblicati presso editori nazionali/internazionali di chiara fama.

Indicatori/monitoraggio: n. pubblicazioni totali: di cui n. pubblicazioni in riviste in fascia A; n. pubblicazioni in riviste ISI, SCOPUS; n. pubblicazioni con coautore in università estera; n. di articoli in volumi collettanei e n. monografie pubblicate presso editori nazionali/internazionali di chiara fama; n. contributi a stampa sui fondi dip.li; n. contributi per proof-reading sui fondi dip.li; n. pubblicazioni finanziate con QV2 SPOCRI (tracciabilità dei prodotti scientifici)

 

OBIETTIVO 4: RAFFORZARE L'ATTIVITÀ DI TERZA MISSIONE, IN PARTICOLARE IL TRASFERIMENTO NEL TERRITORIO DEI RISULTATI DELLA RICERCA
Scadenza obiettivo: 2018

Azioni:

  • Azione 4.1 - Favorire percorsi di dottorato in co-tutela con aziende del territorio

Indicatori/monitoraggio: n. di borse di dottorato co-finanziate da aziende o enti pubblici (per es. con borse Eureka)

  • Azione 4.2 - Favorire percorsi di spinoff, inserimento di dottori di ricerca nelle aziende.

Indicatori/monitoraggio: n. di spinoff avviati con la partecipazione attiva del Dipartimento; n. rapporti dottori di ricerca/aziende in piedi dopo la scadenza delle borse Eureka.

  • Azione 4.3 - Aumentare gli introiti derivanti da attività di terza missione

Indicatori/monitoraggio: risorse finanziarie derivanti da attività di terza missione per cassa; risorse finanziarie derivanti da attività di terza missione per competenza.

 

OBIETTIVO 5: PROMUOVERE LA PARTECIPAZIONE A RETI DI RICERCA NAZIONALI E INTERNAZIONALI, SVILUPPANDO LA CULTURA ORGANIZZATIVA DELLA COLLABORAZIONE PER AMBITI TEMATICI INTERDISCIPLINARI
Scadenza obiettivo: 2018

Azioni

  • Azione 5.1 - Organizzazione di convegni e conferenze.

Indicatori/monitoraggio: n. di convegni e conferenze: di cui n. convegni/conferenze a carattere internazionale; n. conferenze a carattere nazionale; n. seminari a prevalente carattere didattico

  • Azione 5.2 - Partecipazioni in qualità di relatore a convegni o conferenze di docenti del Dipartimento presso istituzioni di ricerca nazionali e internazionali.

Indicatori/monitoraggio: n. iscrizioni finanziate con fondi dip.li

  • Azione 5.3 - Consolidare/allargare la partecipazione a reti di ricerca. Favorire/promuovere la partecipazione dei docenti ai poli interdisciplinari promossi dall'Ateneo in un'ottica diinterdisciplinarietà atta a facilitare l'accesso ai bandi di progettazione europea

Indicatori/monitoraggio: n. segnalazioni su eventi informativi/formativi/tematici; n. di partner coinvolti nei progetti nazionali ed internazionali; n. di nuovi partner nei progetti nazionali ed internazionali; n. afferenze ai poli interdisciplinarid'ateneo

  • Azione 5.4 Consolidare/aumentare la presenza di visiting scholars presso il dipartimento, nell'ottica di sviluppare una rete internazionale di studiosi e favorire incontri e scambinella comunità di ricerca internazionale

Indicatori/monitoraggio: n. di visiting scholars ospitati

  • Azione 5.5 Consolidare/aumentare la mobilità internazionale dei docenti

Indicatori/monitoraggio: n. di docenti in mobilità

 

OBIETTIVO 6: COMUNICARE ALL'INTERNO E ALL'ESTERNO I RISULTATI DELLA RICERCA
Scadenza obiettivo: 2018

Azioni

  • Azione 6.1 - Iniziative per la divulgazione degli obiettivi e dei risultati raggiunti per una maggiore visibilità del Dipartimento e più in generale dell'Ateneo (per esempio, convegni a

carattere divulgativo).
Indicatori/monitoraggio: n. iniziative.

  • Azione 6.2 - Segnalare, nel sito web del Dipartimento e social networks, i risultati significativi raggiunti da ricercatori del dipartimento

Indicatori/monitoraggio: n. di segnalazioni su sito SPOCRI; n. segnalazioni su FB