Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home Ricerca Qualità della ricerca Politica della qualità della ricerca

Politica della qualità della ricerca

Nel settore della ricerca - oltre alle competenze esercitate dal Consiglio di Dipartimento e dal Direttore e dall'Unità Operativa "Ricerca e Internazionalizzazione" - si esercitano le attività di due strutturead hoc, che sono:

/ COMITATO PER LA RICERCA DIPARTIMENTALE (CRD)

 

  • composizione: Prof.ssa Elisabetta Croci Angelini (Direttrice del Dipartimento), prof. Giacomo Gistri (Delegatio Spocri per la Ricerca) e prof.ssa Benedetta Barbisan (Delegata SPOCRI alla Internazionalizzazione)
  • compiti: coordina a livello dipartimentale l'attuazione delle strategie dell'Ateneo in tema di ricerca;
- riceve le richieste e propone al CdD l'assegnazione dei fondi disponibili;
- redige, sulla base del Piano strategico d'Ateneo e dei risultati già conseguiti, il Piano della ricerca dipartimentale pluriennale, da sottoporre alla successiva approvazione del CdD;
- redige e propone all'approvazione del CdD la Relazione annuale sulla ricerca
- redige e propone all'approvazione del CdD la Relazione ciclica (triennale), che analizza i risultati raggiunti dalle varie attività di ricerca nell'arco di tempo considerata e fornisce raccomandazioni su azioni future da intraprendere;
- fornisce al Gruppo di Riesame (vd sotto) la documentazione necessaria alla stesura del Rapporto di riesame annuale e del Rapporto di autovalutazione triennale

 

/ GRUPPO DI RIESAME DELLA RICERCA DIPARTIMENTALE (GRR)

 

  • composizione: prof. Fabio Clementi (Referente per l'Assicurazione della Qualità della Ricerca/RAQ-RD), dott. Pierluigi Bertini (Referente per l'Assicurazione della Qualità della Ricerca/RAQ-RD) e prof.ssa Margherita Scoppola (designata dal RAQ-RD). c
  • compiti: provvedere, sulla base della documentazione ricevuta dal CRD, alla stesura sia del Rapporto annuale di Riesame sia del Rapporto di autovalutazione triennale. Come anche la redazione del Rapporto annuale di Riesame e individuazione di azioni di miglioramento.