Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home News Eventi PER RAFFORZARE IL PROGETTO COSTITUZIONALE. Il trattamento penitenziario dei detenuti stranieri: la legge è uguale per tutti?

PER RAFFORZARE IL PROGETTO COSTITUZIONALE. Il trattamento penitenziario dei detenuti stranieri: la legge è uguale per tutti?

Dettagli dell'evento

Quando

12/04/2016
dalle 15:00 alle 17:00

Dove

Aula 5 / Sede GIURISPRUDENZA / piaggia dell'università 2 / Macerata

Persona di riferimento

Recapito telefonico per contatti

+39 0733 2582777

Aggiungi l'evento al calendario

Nell'ambito delle attività organizzate per il progetto SPOCRI/ANPI "Per rafforzare il progetto costituzionale. In ricordo di Nazareno Re" (vd sotto) , che quest'anno si occuperà del tema "L'eguaglianza", è stata organizzata la SECONDA LEZIONE: Il trattamento penitenziario dei detenuti stranieri: le legge è uguale per tutti?

A tenerla la prof.ssa Lina Caraceni del Dipartimento di Giurisprudenza / UniMc.

La lezione si terrà il giorno 12 aprile 2016, alle ore 15, presso l'aula 5 della Sede del Dipartimento di Giurisprudenza (piaggia dell'Università 2, Macerata)

LinaCaraceni-A3_2

PER RAFFORZARE IL PROGETTO COSTITUZIONALE. IN RICORDO DI NAZARENO RE

Il progetto è promosso dal nostro Dipartimento, in collaborazione con ANPI, l'Istituto storico della Resistenza e dell'età contemporanea di Macerata, dalla Regione Marche, da Marche Film Commission, dai Comuni di Ancona e di Macerata, dall'Arc Cinema. E vuole: rendere omaggio a Nazzareno Re, uomo politico e dirigente dell'ANPI; offrire ai giovani uno spazio di confronto democratico e consapevole; mantenere l'anima educativa, propositiva e partecipativa dell'Anpi; favorire lo scambio fra il mondo della formazione e della ricerca con quello dell'attività pubblica e politica. Destinatari sono gli studenti universitari e i giovani in generale. Per saperne di più del progetto clicca qui.