Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Sezioni
Home News Eventi Split Screen. Discipline in dialogo sullo schermo

Split Screen. Discipline in dialogo sullo schermo

Dettagli dell'evento

Quando

31/12/2020 ore --:--

Aggiungi l'evento al calendario

SPLIT SCREEN

Discipline in dialogo sullo schermo

Dipartimento di Studi Umanistici - Lingue, Mediazione, Storia, Lettere, Filosofia

Università degli Studi di Macerata

A cura di Anton Giulio Mancino e Michela Meschini

Split Screen è un ciclo di seminari nato per promuovere pratiche di dialogo cross-disciplinari intorno all’esperienza cinematografica. Articolato in sette appuntamenti in modalità webinar, si inserisce nella tradizionale cornice dei Giovedì del Dipartimento, con il duplice obiettivo di mantenere in essere occasioni di condivisione del sapere e di aprire nuovi spazi di collaborazione con altre realtà di studio e ricerca.

febbraio-maggio 2021, ore 18.00 – Ambiente Teams dedicato

25 febbraio

Giacomo Manzoli - Ordinario di Cinema, fotografia e televisione, Università di Bologna

Cinema e cultura popolare fra ricezione, produzione e consumo

introduce Michela Meschini (2 ore)

11 marzo

Roberto Lasagna – Critico cinematografico

Capitani e attimi fuggenti

introduce Anton Giulio Mancino (2 ore)

25 marzo

Salvatore De Mola - Sceneggiatore

Sceneggiare Montalbano

introduce Anton Giulio Mancino (2 ore)

8 aprile

Marina Pellanda – docente di Storia del cinema, Università IUAV di Venezia

Dalla cinepresa alla penna e viceversa. Cinema e letteratura nei film di Marco Bellocchio

introduce Michela Meschini (2 ore)

22 aprile

Guglielmo Siniscalchi – Ricercatore di Filosofia del diritto, Università di Bari

Il cinema come strumento di pensiero

introduce Anton Giulio Mancino (2 ore)

29 aprile

Marco Fedalto - Compositore

La pellicola sonora

introduce Anton Giulio Mancino (2 ore)

6 maggio

Elena Dell’Agnese – Ordinario di Geografia, Università di Milano-Bicocca

Paesaggi ed eroi

******

Il Consiglio delle Classi L-20 LM-19, riconosce 1 CFU per “attività formative autonomamente scelte dallo studente” a norma del comma 5, art. 10 del D.M. 270/2004” agli studenti delle classi L-20 e LM-19 , a seguito:

a) della partecipazione ad almeno due incontri (per un totale di 4 ore);

b) dell’invio di una relazione scritta di almeno 8000 caratteri entro il termine di 15 gg, dal termine del corso al docente responsabile dell’iniziativa (prof. Anton Giulio Mancino)